Start-Up Urban Center

Non si può prescindere dall’identità del nostro territorio come primo passo per avviare la suddetta iniziativa ed è per questo che si è scelto come titolo di questa prima fase di Start-up “FLORIDIA E LA SUA IDENTITÀ”.
Fase di start- up che al suo interno vedrà trattati e discusse problematiche, interessi ed inizitive legate all’ ARTE E alla CULTURA — alla MUSICA, al CINEMA ed al TEATRO — al TERRITORIO ED alla SOSTENIBILITÀ — allo SPORT.
Promuovere la conoscenza, la partecipazione ed il dialogo sui valori e le tradizione della nostra città sotto il profilo dell’arte, della musica, del teatro.
Promuovere da un punto di vista del territorio e della sostenibilità la conoscenza, la partecipazione, il dialogo sulle maggiori trasformazioni ed interventi su scala urbana avvenuti nel tempo, anche attraverso confronti con analoghi processi in corso in altre aree urbane siciliane.
Promuovere la conoscenza, la partecipazione ed il dialogo sulle attuali realtà legate al mondo del cinema e dello sport.

Gli Strumenti
L’attività di conoscenza, partecipazione e dialogo potrà essere svolta attraverso il ricorso a specifici strumenti quali:

  • esposizioni/mostre
  • presentazioni e dibattiti culturali su temi specifici
  • corsi, seminari e laboratori
  • workshop ed eventi
  • concorsi di idee
  • realizzazione di una pagina web/app e di un forum cittadino

Le Risorse Umane
L’amministrazione comunale si è dotata di una unità tecnica di progetto che vede uniti tre settori e tre assessorati, quello dell’Urbanistica delle attività Culturali e delle Politiche Sociali. Due i funzionari del Comune interessati: l’ing. Concetto Lo Giudice e la dott.ssa Anna Cianci, affiancati dall’assessore all’urbanistica ing. Claudia Faraci che si sono occupati di predisporre gli atti amministrativi propedeutici all’organizzazione della manifestazione denominata START UP DELL’URBAN CENTER “FLORIDIA E LA SUA IDENTITA’”.
Il progetto prevede, previa manifestazione pubblica, la formazione di comitati spontanei che cureranno e si occuperanno delle singole tematiche legate alla nascita dell’Urban center: Arte e Cultura, Musica Cinema e Teatro, Sport, Territorio e Sostenibilità.

Le Risorse Economiche
Per l’organizzazione degli incontri, dibatti, eventi/ mostre, concorsi e realizzazione del sito web con relativo blog verranno utilizzate le somme destinate alla partecipazione democratica di cui all’emendamento regionale alla finanziaria 2015.
L’emendamento regionale prevede che gli enti locali possono utilizzare la suddetta somma per forme ed attività di democrazia partecipata.

Comunicazione e Marketing
Progetto grafico e stampa di manifesti, locandine e depliant
Progetto grafico e design della pagina web
Realizzazione pagina WEB e FORUM CITTADINO
Pubblicità

Periodo e Sedi
dal 21 novembre al 12 dicembre 2015
Venerdì, sabato e domenica di ogni settimana
Evento Finale il 12 Dicembre 2015

Sede dell’Urban Center
Piazza del Popolo n.15

Sedi interessate dalla manifestazione
Palarro Raeli
Galleria d’Arte Civica e Contemporanea
Centro Servizi Zona Artigianale
Aula Consiliare del Palazzo Comunale
Museo Nunzio Bruno
Auditorium AFAM
Sala IRIS
Palestra Comunale
I, II, III, IV Istituti Comprensivi