Territorio e Sostenibilità

L’obiettivo è quello di far partecipare con le proprie idee tutti i cittadini per comprendere e poi decidere insieme come Floridia potrebbe valorizzare la propria bellezza ed identita’.
Una graduale e maggiore vivibilità sostenibile porterebbe a modificare i rapporti con l’ambiente, in primo luogo in modo positivo mettendo in atto un processo di recupero che porterebbe benessere e lavoro.
Ed è proprio dal rapporto con l’ambiente che si vuole partire mettendo a concorso la progettazione, il parco urbano della Villa Comunale senza però trascurare altri appuntamenti verdi importanti all’interno della nostra città, il Parco del Giardinello, per il quale la Facoltà di Architettura di Siracusa di recente ha presentato all’amministrazione un progetto di riqualificazione urbana.

START UP: CORRIDOI VERDI, PARCHI URBANI E MOBILITA’ SOSTENIBILE
Momento partecipativo Open Space Tecnology
Progetti finanziati del Comune di Floridia:
Riqualificazione urbana di zona Marchesa e Santuzzo Alto – 2013.
Nuova scuola innovativa – 2015
Riqualificazione urbana di Piazza della Repubblica – via Labriola – 2015

Presentazione del concorso di idee – VILLA COMUNALE
Dopo un percorso informativo e formativo di conoscenza della città di Floridia, della sua gente e della sua storia verrà quindi presentato il concorso di idee per la riqualificazione urbana sostenibile ed il recupero architettonico-funzionale di un’area già destinata a parco urbano della città di Floridia “la Villa comunale”. Obiettivo del concorso è quello di ottenere idee e ipotesi progettuali volte alla riqualificazione urbana e sostenibile, al recupero funzionale e alla valorizzazione dell’area pubblica della Villa Comunale.
Il concorso è finalizzato a determinare un miglioramento complessivo di tutta l’area di concorso intesa nell’insieme come un frammento urbano, restituendo alla Villa e agli spazi limitrofi, il carattere di parco urbano collegato al sistema di strade laterali, diventando un luogo non solo di sosta, ma anche di passaggio, un luogo di aggregazione e socializzazione posto in relazione con le aree limitrofe, in collegamento con le scuole, con i limitrofi campi da tennis, con l’area mercatale ed in continuità con l’asse stradale principale di via De Amicis. Dovrà essere valorizzata con soluzioni progettuali che aumentino anche visivamente e percettibilmente lo spazio, incentivandone anche un eventuale nuovo insediamento e dando unitarietà all’area carrabile e agli spazi prettamente pedonali. Il concorso vuole incentivare la partecipazione dei giovani tra cui studenti iscritti alle facoltà di Architettura e di Ingegneria Edile, dando però la possibilità di avvalersi di consulenti e/o collaboratori, o esperti in diverse competenze con particolare riferimento a quelle di ordine storico ed esperti in materia di paesaggio, sostenibilità ambientale, risparmio energetico, viabilità.
II concorso ha come obiettivo la ricerca di idee, interventi e soluzioni che assicurino il recupero del contesto paesaggistico, naturalistico, sociale e culturale di un’area importante per la cultura e l’identità del territorio floridiano.
Premi:
al primo classificato un premio di euro 1.500, al secondo classificato € 500
menzione terzo classificato
Nel criterio di valutazione sarà data importanza alla qualità architettonica, alla pianificazione urbanistica – paesaggistica e alla funzionalità delle proposte progettali, illustrate in due tavole ed una relazione.

Presentazione del concorso di idee – PARCO DEL GIARDINELLO
Dopo un percorso informativo e formativo di conoscenza della città di Floridia, della sua gente e della sua storia verrà presentato un secondo concorso di idee per la riqualificazione urbana sostenibile e la valorizzazione del Parco urbano del Giardinello.
L’obiettivo del concorso è quello di ricevere idee e ipotesi progettuali volte ad ottenere la riqualificazione urbana sostenibile, il recupero funzionale e la valorizzazione dell’area pubblica prospiciente la Chiesa del Giardinello e collegata al centro storico dalla Piazza del Carmine, per la realizzazione di un parco pubblico dalla vocazione naturalistica attraverso la riscoperta e valorizzazione dei percorsi dell’acqua.
II concorso ha come obiettivo la ricerca di idee, interventi e soluzioni che assicurino il recupero del contesto paesaggistico, naturalistico, sociale e culturale di una estesa area del territorio floridiano.
Premi:
al primo classificato un premio di euro 1.500, al secondo classificato 500
menzione al terzo classificato
Nel criterio di valutazione sarà data importanza alla qualità architettonica, alla pianificazione urbanistica – paesaggistica e alla funzionalità delle proposte progettali, illustrate in due tavole ed una relazione.

Il PAES e la Mobilità sostenibile
Mettere gli studenti del liceo davanti a un progetto realizzabile. Dare l’opportunità agli studenti di vedere attuato ciò che normalmente si studia sui banchi di scuola. Il concorso è anche un messaggio verso il futuro: «per dare l’idea che è sui giovani, anche su chi oggi è ancora senza patente e magari in futuro utilizzerà l’auto, che occorre puntare per far passare l’idea di mobilità sostenibile, per una città che sia sempre più ecologica.
Migliorare l’offerta di mobilità alternativa all’auto privata, aumentare l’accessibilità alla città, incrementare la sicurezza per gli utenti deboli e ridurre l’impatto ambientale derivante dalle emissioni da traffico urbano sono tra gli obiettivi prioritari.
La bicicletta può diventare un modo diverso per vivere la città: con piste però dedicate.
II concorso riservato ai ragazzi del Liceo Scientifico di Floridia, ha come obiettivo la ricerca di idee, l’idea di mobilità sostenibile per Floridia.
Premi:
al primo classificato un premio di € 300 (in alternativa una bicicletta)
menzione al secondo e terzo classificato